INFO & CONTATTI

200 EURORUDIMENTS FOR DRUM di Beniamino Forestiere  

beniaminoforestiere@gmail.com

+39 3392722042


CIAO, QUESTO E' UN SITO WEB SPECIALIZZATO NELL'INSEGNAMENTO DEI "RUDIMENTS" PER TAMBUTO. I "RUDIMENTS" SONO UNA SERIE DI ESERCIZI BASILARI E NECESSARI. SE SEI IN CERCA DI ARGOMENTAZIONI APPROFONDITE RIGUARDANTI LO STUDIO DEL TAMBURO, ALLORA SEI NEL POSTO GIUSTO. NAVIGA TRA LE PAGINE DEI MENU' PER SCOPRIRE QUELLO CHE OFFRIAMO.

PER ESEMPIO, PUOI FARE DELLE LEZIONI LIVE MIRATE SOLAMENTE ALL'APPRENDIMENTO E/O PERFEZIONAMENTO DEI "RUDIMENTS".

Professionista @ All Right Reserved 2020

es 2 ok.jpeges 3 ok.jpeg

Nella moderna metodologia degli strumenti a percussione, lo studio del Tamburo occupa un ruolo di primaria importanza. E’ infatti lo strumento di base per iniziare a capire ed apprendere la tecnica delle bacchette che poi verrà, di riflesso, applicata agli altri strumenti a percussione. Ed è anche lo strumento dove si fa la conoscenza della musica in generale, dalle letture ritmiche ai rudimenti, dal significato di ritmo alla gestione della tecnica e della dinamica. Nell’ambito poi dello studio della Batteria in particolare, lo studio primario della tecnica del Tamburo è fortemente raccomandato, non solo dalla moderna metodologia ma anche dal forte ruolo che assume nella difficile gestione della tecnica specifica batteristica facilitandone l’apprendimento.  

  • Il TAMBURO è senz’altro lo strumento nobile della famiglia degli strumenti a percussione. E' stato uno strumento eroico per quanto riguarda il suo uso nel contesto militare ed è diventato uno strumento solista per quello che riguarda il suo impiego nella letteratura orchestrale.Il suo primo impiego documentato risale al 1332 quando venne fondata a Basilea (Svizzera) una corporazione di suonatori di tamburo e di piffero che fu impegnata in un reggimento mercenario svizzero nella battaglia di Sempach (Svizzera).
  • Prevalentemente impiegato in ambito militare per la sua importanza nel dare segnali per la guerra, per marciare e per le mansioni di campo, è stato successivamente impiegato come strumento solista in orchestra da compositori tra i quali Jean-Baptiste Lully, Gluck, Mozart. Il suo impiego in orchestra è andato crescendo, ricoprendo ruoli sempre più importanti.
  • Definendo come “rudimenti” i primi battiti documentati per tamburo risalenti al 1589 nella pubblicazione “Orchesographie” di Thoinot Arbeau e al 1627 nella pubblicazione “Torneo” di Bonaventura Pistofilo, possiamo affermare che la pratica di “rudimenti” necessari ad eseguire i battiti di ordinanza è nata in Francia e in Italia.
  • La notazione usata da Arbeau e Pistofilo era simile: erano impiegate le sillabe PA e TA. In ordinanze varie dei re di Francia, quella del 1754 di re Luigi XVI è stata di grande importanza per il tamburo. Le precise istruzioni riguardavano come regolare il tamburo, come impugnare le bacchette, come muovere le braccia e i polsi, e come effettuare i colpi rispettando le dinamiche del “piano” e del “forte”. Le sillabe TA, PA  e BA DA indicavano i colpi forte e piano. La sillaba PLA era riferita al flam (acciaccatura).
  • I “rudimenti” trovano una precisa collocazione nella pubblicazione “THE YOUNG DRUMMERS ASSISTANT” editore Longman & Broderip, Londra, 1780. Sono indicati 11 “rudiments”. La scrittura è su tre linee del pentagramma: sulla linea di sopra viene indicata la mano sinistra, su quella di sotto la destra, e su quella centrale la nota finale dei rulli. In questa pubblicazione compare per la prima volta il brano THREE CAMP REVEILLE suonato per la sveglia nel campo militare inglese.
  • Infine” BATTERIES HELVETIQUE” è il titolo dell’Ordinanza del 1799 pubblicata in tre lingue, dove è descritto un conciso metodo di drumming con precise istruzioni e riferimenti ad una notazione musicale. Sono indicati flam, coup de charge, il rullo e colpi vari.
  • La centralità del Tamburo in ambito Europeo è chiaramente consolidata.
  • (Per una completa visione degli eventi si consulti la Cronologia con tappe ed eventi fondamentali e rilevanti che riguardano il tamburo in Europa, U.S.A. fino a tutto il 1800)
UNDER CONSTRUCTION
th ok.jpeg

Tamburi  del 1500 nel Museo di Basilea (Svizzera).a

  • Scopri le origini dei rudiments, la loro storia e nomenclatura.
  • Scopri le loro scritture originali e tradizionali.
  • Conosci i 200 rudiments per migliorare la tua tecnica.
  • La tua tecnica è il tuo unico mezzo per esprimere la tua musica.
  • Le tue conoscenze dei rudiments si rispecchiano nel tuo modo di suonare.
  • Poche conoscenze ti rendono limitato e condizionano la tua creatività.
  • Nella storia dei rudiments il loro uso e scrittura è ben documentato.
  • Il tamburo militare è stato uno strumento importantissimo durante tutte le guerre europee e americane, tramandando fino ad oggi la sua raffinata tecnica.
  • Verso la fine del 1700 le truppe inglesi, formate anche da milizie francesi, olandesi e svizzere, occuparono l'America del nord esportando cosi le tecniche del tamburo.
  • Le milizie svizzere sono state le prime in assoluto a usare il tamburo militare sin dal 1400. Nel museo di Basilea sono esposti due tamburi militari risalenti al 1500.
  • Il tamburo militare si è diffuso in europa grazie alle milizie svizzere note per la loro tradizionale bravura in guerra, per questo assoldate dai ricchi sovrani d'Europa per le loro guerre.
  • Il tamburo militare è stato un importante mezzo per segnali di ogni tipo per le truppe finalizzati ad indicare le fasi dei combattimenti e le mansioni dei militari nei loro campi.

001

NewCondition 23.00
In Stock

110 pag. TESTO IN ITA E INGLESE. LA SPEDIZIONE E' GRATUITA

200-eurorudiments-for-drum
200 rud file unico ok-001.jpeg


es 1.jpeges 3.jpeges 2.jpeg
beniamino forestiere.jpeg

Beniamino Forestiere

clicca per più dettagli

    Vuoi iniziare uno studio completo del Tamburo?

 ​                       Allora sei nel posto giusto! 

 

                         Acquista THE BEST DRUM
Infatti “THE BEST DRUM” è un metodo unico nel suo genere; è prioritario e fortemente raccomandato per lo studio del Tamburo ed è propedeutico allo studio della Batteria. Acquisisci in 15 lezioni le nozioni globali del Tamburo, necessarie per poi approfondire lo studio. Puoi integrare con le lezioni live per verificare e controllare cosi il tuo apprendimento.Il piano di studi integrato è stato dettagliatamente studiato con indicazione dei tempi di studio per ciascuna sezione.

Se vuoi abbinare allo studio del Tamburo anche un esclusivo studio della Batteria, allora RITMO E BATTERIA è il tuo metodo. Scoprilo qui.

 Vuoi vivere l'esperienza di TECNICA e DINAMICA? 

Vuoi prendere lezioni live specifiche sull'argomento?


Allora acquista la versione digitale del libro e qualche lezione live per capire l'importanza dell'argomento.

TECNICA E DINAMICA è un metodo rivoluzionario, ed è stato venduto in migliaia di copie in tutto il mondo. Scritto nel 1990 e pubblicato dalla BERBEN di ANCONA, attualmente non è più disponibile nella versione cartacea.

E' un metodo fortemente propedeutico a tutte le percussioni ed e basato sulla coordinazione degli arti, sul controllo della dinamica musicale, sul controllo del rimbalzo delle bacchette e sulla funzionalità dell'articolazione dei polsi e delle dita.

Ti bastano poche lezioni per capire il concetto e mettere in pratica i semplici esercizi iniziali

 

 

 

LE RECENSIONI

PROGRAMMA LEZIONI LIVE

VUOI IMPARARE LA DIVISIONE MUSICALE E SUONARE CORRETTAMENTE I SOLFEGGI RITMICI? PRENOTA UNA LEZIONE LIVE E CHIEDI DEL MIO NUOVO METODO “MANI LIBERE-FREE HANDS” CHE TRATTA IN MODO SPECIFICO E ANALITICO IL BILANCIAMENTO DELLE MANI, GLI ACCENTI, LA DINAMICA E LA DIVISIONE.  E' UN METODO NUOVO ED ESCLUSIVO CHE VALORIZZA AL MASSIMO LA CONOSCENZA DEL RITMO E DELLE SUE REGOLE!

​VEDI IL VIDEO "RITMO E METRO" IN VERSIONE BREVE.

PROVA QUESTO PLAYRUD:

1

TECNICA  (METODO TECNICA E DINAMICA)​

PATTERNS 15

PLAYRUD 15 - 85  -

LO STUDIO DEL TAMBURO COMPRENDE GLI 8 PUNTI QUI ELENCATI. LE LEZIONI AFFRONTANO I VARI PUNTI CHE SONO CONSEGUENZIALI E PROPEDEUTICI NELL'ORDINE ( DA 1 A 8). CIASCUN PUNTO VIENE VERIFICATO SE E' OPPORTUNAMENTE ADEGUATO E CORRETTO. L'IMPORTANZA DELLA PROPEDEUTICA E' BASILARE. IN QUESTO MODO NON SI VERIFICANO ERRORI DIDATTICI. PER ESEMPIO NON E' OPPORTUNO ANDARE MOLTO AVANTI CON LO STUDIO DELLA DIVISIONE SE LE BACCHETTE NON SONO MANOVRATE CORRETTAMENTE. LA PROBALITA' DI DARE ACCENTI SBAGLIATI E QUINDI FALSARE LA GIUSTA INTERPRETAZIONE DI UNA FRASE RITMICA E' MOLTO ALTA. E CIO' NON VA BENE.

NELLA LEZIONE LIVE  VENGONO CONSIGLIATI I TEMPI DI STUDIO AL DI FUORI DELLE LEZIONI. QUESTO E' UN FATTORE FONDAMENTALE PER PROGREDIRE NELLO STUDIO ED E' VARIABILE PER CIASCUN STUDENTE. OGNUNO HA I SUOI TEMPI. OGNI MUSICISTA E' DIFFERENTE DA UN ALTRO. I TEMPI DI APPRENDIMENTI SONO LEGATI A VARI FATTORI. IL PIU IMPORTANTE RIGUARDA LA QUANTITA' DI TEMPO DA DEDICARE ALLO STUDIO. SE NON SI DISPONE DEI TEMPI NECESSARI PER AVERE ANCHE UN MINIMO DI RISULTATI, ALLORA E'  MEGLIO STARE LONTANO DALLA MUSICA.

CON L'ISCRIZIONE ANNUA PUOI ACCEDERE ALLA PAGINA RISERVATA DOVE POTRAI CONSULTARE L'ELENCO COMPLETO DEI PLAYRUD, E TANTO ALTRO MATERIALE DIDATTICO.

2

DIVISIONE - STUDI PROGRESSIVI

METODO "MANI LIBERE-FREE HANDS"

3

TECNICA (PLAY ALONG EURORUDIMENTS)

4

DRUM SOLO (ETUDES) STILI: CONTEMPORANEO - SVIZZERO - FRANCESE

5

DUOS

6

REPERTORIO TRADIZIONALE ( DRUM & FIFE)

7

ROUTINE PER EURORUDIMENTS

8

METODI E STORIA

DETTAGLIO OFFERTA ECCEZIONALE LEZIONI LIVE PER UN ANNO

 

                                                    SOLO  150 EURO

 

33 LEZIONI (3 LEZIONI AL MESE) X 11 MESI.

PIANO DI STUDI "AD HOC" SECONDO IL LIVELLO DI PREPARAZIONE.

BONUS PUBBLICAZIONI x 5 = TECNICA E DINAMICA, ACCENTI, RITMO E BATTERIA, RITMO E METRO, 200 EURORUDIMENTS FOR DRUM. (VERSIONI DIGITALI)

La moderna didattica necessita, proprio per la vastità di argomenti disponibili, di una guida competente per progredire nello studio senza commettere molti errori. Un docente che ti segue è l'unico giudice del tuo operato; è l'unico che è in grado di darti consigli e correggere gli errori che fatalmente si commettono per la mancanza di cognizioni e di esperienza. SBAGLIANDO S'IMPARA nell'apprendimento della musica è una verità. Ma è necessario che ci sia qualcuno che ti indichi la giusta strada da seguire.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder